Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Per non far apparire più questo avviso clicca su "Ho letto"

Indennità di disoccupazione

Il 1°gennaio 2013 è entrata in vigore l’ASpI (Assicurazione Sociale per l’Impiego), sancita dalla Riforma del Lavoro, in sostituzione dell’indennità di disoccupazione ordinaria con requisiti normali. L'indennità è destinata ai lavoratori subordinati che hanno perduto involontariamente l’occupazione dopo l'inizio del 2013.

La domanda

Per il riconoscimento dell’indennità di disoccupazione ASpI e Mini-ASpI la domanda deve essere presentata all’INPS, esclusivamente in via telematica, attraverso uno dei seguenti canali:

  • WEB – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto;
  • Contact Center multicanale attraverso il numero telefonico 803164 gratuito da rete fissa o il numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico;
  • Patronati/intermediari dell’Istituto - attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi con il supporto dell’Istituto.

Informazioni e approfondimenti su indennità di disoccupazione ASpI 

Informazioni e approfondimenti su indennità di disoccupazione  Mini-ASpI

Area SERVIZI del portale INPS